02 56567130 info@dadonet.it

      La spinta del legislatore alla trasparenza amministrativa e alla dematerializzazione nelle Pubbliche Amministrazioni, insieme alle esigenze manifestate da genitori e docenti di un’apertura verso nuovi mezzi di comunicazione, ha fatto scaturire nelle Scuole la necessità di dover allestire il sito web istituzionale in una maniera più professionale rispetto al passato per rispondere alle caratteristiche di fruibilità, chiarezza e interattività richieste.

      Da una parte, quindi, sono state stabilite alcune regole a livello legislativo che riguardano:

      • l’accessibilità del contenuto indipendentemente dalla condizione di disabilità personale
      • la struttura del sito stesso nella parte legata all’Amministrazione trasparente
      • la spinta all’utilizzo della PEC (Posta Elettronica Certificata) ed alla dematerializzazione dei documenti

      Le esigenze espresse dai genitori vanno a toccare altre caratteristiche del servizio:

      • tempestività e visibilità delle comunicazioni
      • creazione di un canale di comunicazione veloce ed efficace
      • accessibilità da molteplici dispositivi (non solo quindi da pc, ma anche da tablet e smartphone)

      Anche i docenti sentono l’esigenza di poter, attraverso il sito, pubblicare contenuti e lavori accessibili ai loro studenti e genitori in modo da poter creare una piattaforma di lavoro interattiva ma comunque centralizzata, istituzionale e protetta e di poter accedere ai documenti amministrativi che competono loro.

      Riportiamo una serie di consigli sui vari aspetti da considerare nella realizzazione del sito scaturiti dalla nostra esperienza:

      • per lo sviluppo del sito utilizzare un CMS (Content Management System) cioè uno strumento software, installato direttamente sul server web che gestisce il sito, il cui compito è facilitare la gestione dei contenuti, svincolando il gestore da conoscenze tecniche specifiche di programmazione Web; questo permette al personale amministrativo della scuola di gestire il quotidiano aggiornamento del sito. I CSM più famosi sono WordPress e Joomla.
      • Informarsi sulla legislazione attuale; i siti degli enti governativi devono sottostare a determinate caratteristiche regolate da norme specifiche; i siti gov.it vengono sottoposti a controlli di merito e quindi è necessario uniformarsi alle leggi in vigore.
      • Creare una struttura adeguata di menù e sottosezioni; è necessario evitare lunghe pagine in cui l’utente deve cercare quanto gli serve ma lo stesso deve essere guidato da un menù ben strutturato che gli permetta di trovare l’informazione che cerca nel minor tempo possibile
      • Attenzione alla grafica: colore di sfondo, struttura e contenuti non devono servire per sorprendere l’utente ma solo per aiutarlo nella fruizione. Uno sfondo bianco, un menù ben strutturato ed un contenuto chiaro e lineare sono quanto di meglio potere offrire ai vostri visitatori.
      • Tenere il sito aggiornato: link non funzionanti, bacheche senza messaggi o notizie recenti, numeri o nominativi non aggiornati causano la disaffezione alla fruizione del sito.

       

      Dadonet ha nel tempo acquisito le competenze tecniche, legislative e procedurali per realizzare in stretta collaborazione con la scuola il sito istituzionale e per rendere il personale preposto in grado di gestire in autonomia la quotidiana gestione del sito (caricamento news, contenuti, circolari, etc.).

      × Come posso aiutarti?