crittografia quantisticaLa crittografia quantistica è destinata a diventare una delle tecniche più sicure da utilizzare in futuro per la protezione dei dati nelle trasmissioni via internet.

Ideata dalle prime civiltà del Mediterraneo, la crittografia è uno tra i metodi più diffusi e utilizzati dagli esperti qualificati in sicurezza informatica per proteggere il contenuto di una comunicazione, attraverso articolati sistemi di codici di cifratura.

Lo scopo è quello di rendere comprensibile una serie di dati e informazioni contenute in un messaggio solamente al destinatario selezionato dal mittente.

L’evoluzione della tecnologia ha sviluppato negli anni numerose nuove tecniche crittografiche, tra cui la crittografia quantistica, ovvero un sistema innovativo che si basa sull’applicazione di alcuni principi di meccanica quantistica alla trasmissione della chiave di cifratura del contenuto del messaggio.

L’elevato standard di sicurezza dell’algoritmo di trasmissione della crittografia quantistica implica che la chiave necessaria a decodificare il messaggio criptato, venga inviata con una modalità tale che, se venisse intercettata da un qualsiasi malintenzionato, la chiave muterebbe immediatamente diventando inutilizzabile, allo stesso modo in cui le particelle quantistiche cambiano il proprio stato anche solo se si tentasse di leggerne la sequenza lungo lo spostamento definito dalla traiettoria della loro frequenza elettromagnetica.

In questo modo la sicurezza offerta dalla crittografia quantistica determina uno standard di protezione in grado di rendere inutili molte sofisticate tecniche di hackeraggio e sniffing informatico.

Per maggiori informazioni

× Come posso aiutarti?
X