02 56567130 info@dadonet.it

In considerazione di quanto premesso nel precedente articolo, circa le competenze durature che dovrebbero avere i professionisti IT che si occupano di tecnologia nelle realtà aziendali, con particolare riferimento a una comunicazione tecnologica adeguata, ipotizziamo cinque livelli riguardanti la trasmissione del proprio sapere informatico.

I primi due livelli di comunicazione tecnologica: funzionale e dei sistemi

I tecnici devono essere in grado di descrivere le funzioni di una tecnologia, senza rimanere intrappolati nel gergo tecnico. La maggior parte dei dirigenti e dei manager aziendali non necessita di dettagli ma di una descrizione chiara e semplice del funzionamento del dispositivo o dell’applicazione, che porti a un’ulteriore discussione. Naturalmente per descrivere le cose in modo chiaro bisogna aver interiorizzato conoscenze tecniche dettagliate, che possono essere acquisite attraverso la formazione e le certificazioni informatiche.

La maggior parte della tecnologia non opera nel vuoto: le componenti che forniscono direttamente valore vengono supportati e si trovano all’interno di sistemi più grandi. Acquisite le nozioni di base, è bene capire come funzionano i sistemi per poterlo comunicare con efficacia.

Livello del compromesso, di implementazione, dell’impatto

Il terzo si potrebbe chiamarlo anche livello dell’investimento, perché la sicurezza informatica, la disponibilità e la personalizzazione sono tutte qualità che possono aumentare o diminuire a seconda della propensione alla spesa, e tutto questo dovrebbe essere spiegato attraverso una comunicazione tecnologica valida ai responsabili delle decisioni prima che firmino un assegno.

Una volta concordato il percorso tecnologico specifico, la programmazione è l’elemento più ovvio da includere, insieme alle considerazioni sulle competenze necessarie per il funzionamento (sia nel team IT che nelle unità aziendali) e su qualsiasi potenziale cambiamento nel flusso di lavoro. Una solida descrizione dell’implementazione aiuterà a definire le aspettative e a migliorare le probabilità di successo.

Poiché le organizzazioni hanno reso la tecnologia sempre più strategica, hanno bisogno di sapere che gli investimenti saranno redditizi. Dal momento che la spesa IT è tradizionalmente vista come un costo irrecuperabile, essere in grado di descrivere l’impatto potenziale della tecnologia sugli obiettivi organizzativi o sulla riduzione dei rischi è il tipo di abilità comunicativa che vi farà davvero distinguere.

Per sapere come acquisire le conoscenze giuste attraverso le certificazioni informatiche CompTIA, per aiutarti ad attuare una comunicazione tecnologica efficace, contattaci.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per rimanere sempre aggiornato sulle nostre proposte di corsi, offerte e nuove certificazioni.

Grazie per esserti iscritto!