02 56567130 info@dadonet.it

      La nuova certificazione CompTIA Data+ si configura essere uno dei pilastri su cui costruire le professionalità che producono valore con la data science ovvero dall’analisi dei dati aziendali.

      Il flusso dei dati di un’azienda moderna risiede nei database e si condivide e trasferisce lungo gli assi delle infrastrutture informatiche.

      Le moli di dati che possono essere raccolte e archiviate a volte rende complesso il processo di estrazione e valorizzazione dati per il business aziendale, e per questo motivo le organizzazioni sono sempre più spesso alla ricerca di profili professionali che rispondono alle caratteristiche del data analyst con competenze garantite dalla certificazione CompTIA Data+.

      I requisiti che sono ricercati in un data analyst sono simili a quelli di un professionista che opera in un ruolo tradizionale dell’organigramma di un reparto IT ma con alcune competenze specifiche in più.

      Il ruolo di data analyst richiede la capacità di comprendere gli obiettivi aziendali in modo tale da poter selezionare e operare con quei dati che possono offrire un contributo costruttivo e concreto alle decisioni strategiche di mercato e di investimento dell’organizzazione.

      Il data analyst conosce i pro e i contro dei sistemi cloud, sia che si tratti di definire un’architettura di storage o di utilizzare strumenti di analisi basati sul cloud.

      Infine è necessario che il data analyst con la certificazione CompTIA Data+ sia in possesso delle principali competenze di base in materia di scripting, per poter procedere alle necessarie modifiche o personalizzazioni dei software di analisi più comuni.

      Per saperne di più

      Iscriviti alla nostra Newsletter

      Iscriviti alla nostra mailing list per rimanere sempre aggiornato sulle nostre proposte di corsi, offerte e nuove certificazioni.

      Grazie per esserti iscritto!

      × Come posso aiutarti?
      X